Program rabatowy

Ampia gamma di tessuti a maglia - garanzia di un'eccellente qualità del tessuto

Regolamento

REGOLAMENTO

 

Disposizioni generali

 

  1. Il negozio online CottonStories disponibile su www.cottonstories.pl è gestito da Yaro-Tex Anna Rosiak con sede a Lodz (93-490) ul. Ujście 11, NIP (codice fiscale): 728 125 49 47, REGON (n° identificazione società): 473026237

 

  1. Gli Utenti possono contattare il Venditore tramite:

a.Tel.: 0048 509 407 457

 

  1. e-mail: info@cottonstories.pl

 

  1. Per posta: inviando materiale cartaceo a ul. Ujście 11, 93-490 Lodz, Polonia

 

  1. Prima di utilizzare lo Store, si prega di leggere attentamente il presente Regolamento.
  2. I diritti e gli obblighi degli Utenti e del Venditore sono determinati esclusivamente dalle disposizioni di seguito del Regolamento e delle disposizioni di legge vigenti nel territorio della Repubblica di Polonia.
  3. L'utilizzo dello Store in qualsiasi modo equivale al fatto che l'Utente ha letto e accettato il contenuto del Regolamento e che esprime il suo consenso incondizionato al contenuto.
  4. Le disposizioni del presente Regolamento garantiscono i diritti del Consumatore derivanti da inderogabili disposizioni di legge. In caso di inosservanza delle disposizioni del presente Regolamento con le disposizioni di cui sopra, prevarranno queste disposizioni.

 

Definizioni

 

  1. Negozio: il negozio online CottonStories del Venditore disponibile sull'indirizzo: www.cottonstories.pl,
  2. Venditore - l'entità che gestisce lo Store, che è Yaro-Tex Anna Rosiak con sede a Lodz (93-490) ul. Ujście 11, NIP: 728 125 49 47, REGON: 473026237
  3. Regolamento - il presente documento con tutti gli allegati e le integrazioni che ne costituiscono parte integrante,
  4. Acquirente - una persona fisica, persona giuridica o unità organizzativa senza personalità giuridica, a cui la legge conferisce capacità giuridica, che utilizza l'offerta del Negozio,

 

  1. Consumatore - una persona fisica che esegue un negozio giuridico con il Venditore non direttamente correlato alla sua attività commerciale o professionale,
  2. Imprenditore - una persona fisica, persona giuridica e unità organizzativa, non essendo una persona giuridica, la cui legge conferisce capacità giuridica, conducendo affari o attività professionale per proprio conto, effettuando un negozio giuridico con il Venditore direttamente correlato alla sua attività o attività professionale,
  3. Utente - chiunque utilizzi in qualsiasi modo lo Store,
  4. Modulo d'ordine - un modulo online disponibile nello Store che consente di effettuare un ordine,
  5. Prodotto - un bene mobile disponibile nel Negozio, che è oggetto di un contratto di vendita tra l'Acquirente e il Venditore,
  6. Casella di posta elettronica: una casella di posta elettronica con un indirizzo Internet individuale di una determinata persona (indirizzo di posta elettronica), attraverso la quale una determinata persona può inviare e ricevere messaggi e altri dati nell'ambito del servizio di posta elettronica,
  7. Prova di acquisto - scontrino fiscale, fattura o fattura IVA.

 

Requisiti tecnici

 

  1. Per utilizzare i servizi del Negozio tramite il sito web è necessario disporre di un dispositivo che consenta l'utilizzo delle risorse Internet, di una casella di posta elettronica e di un browser di risorse Internet che consenta la visualizzazione dei siti web (si consiglia di utilizzare i seguenti browser web nella date versioni o successive, con cookie di supporto abilitati: Internet Explorer 8, Opera 10.00, Google Chrome 10.0, Mozilla 4.0 o loro versioni più recenti).
  2. Maggiori informazioni sui cookies e sulle regole per la protezione di questo tipo di dati sono disponibili nella nostra Informativa sulla Policy.



Ordini

 

  1. Il negozio svolge attività commerciali in tutta la Polonia.
  2. Gli ordini possono essere effettuati nello Store tramite:
  3. Modulo d'ordine,
  4. Posta elettronica,
  5. Numeri di telefono destinati all'effettuazione degli ordini
  6. L’Acquirente è tenuto a fornire dati veritieri e corretti necessari per completare l'ordine.
  7. Il negozio conferma l'accettazione dell'ordine via e-mail o per telefono. Il negozio informa anche via e-mail quando l'ordine è pronto per il ritiro o inoltrato per la spedizione.
  8. L’Acquirente e il Venditore sono vincolati dalle informazioni contenute nella scheda „Prodotto” al momento dell'inoltro dell'ordine, in particolare: prezzo, caratteristiche del prodotto, sue qualità, elementi inclusi nel set, data e modalità di consegna.
  9. Gli ordini accettati per l'esecuzione possono essere annullati al più tardi fino alla spedizione della merce.
  10. Si prega di notare che il tempo medio di consegna dell'ordine dalla sua presentazione alla spedizione del Prodotto all'Acquirente è di 14 giorni lavorativi.
  11. Le informazioni nello Store non costituiscono un'offerta ai sensi del Codice Civile. Annunci, pubblicità del Venditore, listini prezzi e altre informazioni sui Prodotti, forniti sui siti web del Negozio, in particolare le loro descrizioni, parametri tecnici e funzionali e prezzi, costituiscono un invito a concludere un contratto ai sensi dell'art. 71 della legge 23 aprile 1964 - codice civile (GU n. 16, articolo 93, e successive modificazioni..).
  12. Il contratto di vendita è concluso:
  13. per gli ordini effettuati tramite il Modulo d'Ordine disponibile nello Store - al ricevimento da parte dell'Acquirente di una e-mail con una dichiarazione di accettazione dell'ordine da parte del Venditore,
  14. per gli ordini effettuati per telefono - previa conferma da parte del Negozio Online dell'accettazione di tale ordine,
  15. per gli ordini effettuati tramite e-mail - al ricevimento da parte dell'Acquirente dell'e-mail di restituzione del Venditore con una dichiarazione di accettazione dell'ordine del Prodotto.
  16. L’ordine viene elaborato dopo aver effettuato il pagamento o aver soddisfatto i requisiti per il metodo di pagamento selezionato.
  17. Il Venditore è tenuto a comunicare all'Acquirente la mancanza del prodotto ordinato in magazzino e la prevista proroga dei tempi di consegna dell'ordine (fino a 14 giorni) immediatamente, ma non oltre 3 giorni dalla constatazione di tale fatto. In tal caso, l'Acquirente può accettare di prolungare la durata del contratto (fino a 14 giorni) o annullare il Prodotto ordinato o l'intero ordine.
  18. Qualora l'ordine non possa essere consegnato a causa della permanente indisponibilità del Prodotto, il Venditore dovrà immediatamente, ma non oltre 30 giorni dalla conclusione del contratto, darne comunicazione all'Acquirente e restituire l'intero importo dallo stesso ricevuto.

 

Pagamento

 

  1. I prezzi presentati nel Negozio Online sono prezzi lordi (IVA inclusa). I prezzi dei prodotti non includono le spese di consegna.
  2. Il Venditore allega ad ogni ordine una Prova di Acquisto.
  3. L’Acquirente che acquista in qualità di Imprenditore ai fini della propria attività commerciale dichiara di essere soggetto all’IVA e autorizza il Venditore a rilasciare una Prova di Acquisto senza la firma del destinatario.
  4. Al momento dell'Ordine, l'Acquirente seleziona il metodo di pagamento:
  5. pagamento tramite bonifico bancario sul conto del Venditore
  6. pagamento online utilizzando il sistema di pagamento
  7. pagamento con la carta di credito/pagamento
  8. La merce viene spedita dopo che l'intero importo dovuto (prezzo e spese accessorie) è stato accreditato sul conto bancario del Venditore.
  9. Se l'Acquirente ha scelto la forma di pagamento tramite bonifico bancario o utilizzando il sistema di pagamento, il termine di pagamento è di 2 giorni.
  10. L’Acquirente sostiene la tariffa per la consegna del Prodotto all'indirizzo fornito, che è specificato nei termini e nei costi di consegna.
  11. Il Venditore si riserva il diritto di modificare i prezzi dei Prodotti presentati sui siti web del Negozio, pubblicare informazioni su nuovi beni, effettuare e annullare campagne promozionali sui siti web del Negozio o apportare modifiche agli stessi. Il diritto del Venditore di cui al periodo precedente non incide sugli ordini effettuati prima della data di efficacia della variazione di prezzo, delle condizioni delle campagne promozionali o delle vendite. L'Acquirente sarà informato dal Venditore sulle condizioni specifiche delle campagne promozionali e delle vendite. Le promozioni non sono cumulabili, a meno che i termini e le condizioni della promozione non stabiliscano diversamente. 

 

Consegna

 

  1. I Prodotti sono consegnati all'indirizzo fornito dall'Acquirente nell'ordine da un corriere (DPD o InPost),
  2. La scelta della modalità di ritiro del pacco è effettuata dall'Acquirente al momento dell'ordine nello Store.
  3. Le spese di spedizione sono calcolate secondo i listini prezzi in vigore e dipendono dal peso e dalle dimensioni della spedizione. L'Acquirente viene informato delle spese di spedizione al momento dell'ordine.
  4. Le spese di consegna del Prodotto sono a carico dell'Acquirente, salvo espressa indicazione contraria.
  5. L’Acquirente si impegna a ritirare il Prodotto spedito.

 

Garanzia per vizi fisici e legali

 

  1. I prodotti offerti nello Store sono esenti da vizi fisici e legali, e se così indicato nella scheda Prodotto - coperti dalla garanzia del produttore.
  2. Il Venditore è responsabile nei confronti del Consumatore ai sensi della garanzia per i vizi fisici e legali del Prodotto nella misura specificata nelle disposizioni della Legge del 23 aprile 1964 - Codice Civile (Gazzetta Ufficiale del 2014, articolo 121, e successive modifiche).
  3. Il rischio di perdita accidentale o distruzione del Prodotto viene trasferito al Consumatore quando il Prodotto gli viene consegnato dal Venditore o dal vettore che agisce per suo conto. Se il Consumatore ha individuato autonomamente il vettore del Prodotto e il Venditore non ha avuto alcuna influenza su di esso, il rischio viene trasferito al Consumatore al momento del rilascio del Prodotto a tale vettore.
  4. Dopo aver ricevuto il Prodotto, si raccomanda al Consumatore di verificare in presenza del vettore lo stato della spedizione consegnata, in particolare se è integra e non danneggiata. In caso di danni al Prodotto o di qualsiasi altra irregolarità del Prodotto, si consiglia di redigere un rapporto di danno. La mancata redazione della denuncia del danno da parte del Consumatore non esclude né sospende l'esame di un eventuale reclamo, tuttavia può rendere difficile per il Consumatore provare l'esistenza del danno al momento della consegna.
  5. Il Consumatore reclama il Prodotto comunicando al Venditore di aver riscontrato un difetto fisico o legale nel Prodotto.
  6. Il Consumatore decade dal diritto di proporre reclamo se, entro un anno dalla constatazione del difetto del Prodotto, ma non oltre 2 anni dalla data di consegna del bene al Consumatore, non ne dà comunicazione al Venditore.
  7. I reclami possono essere presentati compilando il modulo elettronico disponibile nello Store, tramite e-mail al seguente indirizzo: info@cottonstories.pl

oppure per iscritto al seguente indirizzo:

 

CottonStories

Ul. Ujscie 11

93-490 Lodz

Polonia

 

Si consiglia di allegare la Prova di acquisto o una sua copia al Prodotto oggetto del reclamo, il che facilita l'esame del reclamo. Tuttavia, il mancato allegato della Prova di acquisto o della sua copia non interromperà la procedura di reclamo.

 

Se il prodotto presenta un difetto, il Consumatore può:

  1. richiedere la sostituzione del Prodotto con un Prodotto privo di difetti, o
  2. richiedere la rimozione del difetto, o
  3. presentare una dichiarazione sulla riduzione del prezzo, o
  4. presentare una dichiarazione di recesso dal contratto.

 

Il Consumatore non può presentare una dichiarazione di riduzione del prezzo o di recesso dal contratto se il Venditore sostituisce immediatamente e senza indebiti disagi al Consumatore il Prodotto difettoso con un prodotto esente da vizi o rimuove il difetto. Tale limitazione non si applica se il Prodotto è già stato sostituito o riparato dal Venditore o se il Venditore non ha soddisfatto l'obbligo di sostituire il Prodotto con un Prodotto privo di vizi o di eliminare il difetto.

 

Il Consumatore può, in luogo dell'eliminazione del difetto proposto dal Venditore, chiedere la sostituzione del Prodotto con un Prodotto esente da vizi, ovvero, invece di sostituire l'oggetto, pretendere la rimozione del difetto. Tale diritto non si applica quando è impossibile rendere conforme al contratto il prodotto secondo le modalità scelte dal Consumatore o richiederebbe costi eccessivi rispetto alla modalità proposta dal Venditore.

 

Il Consumatore non può recedere dal contratto se il difetto del Prodotto è irrilevante.

Il Venditore può rifiutarsi di soddisfare la richiesta del Consumatore di sostituire il Prodotto con un Prodotto esente da vizi o di eliminare il difetto qualora sia impossibile rendere conforme al contratto il Prodotto difettoso secondo le modalità scelte dal Consumatore o richieda costi eccessivi rispetto al secondo possibile modo di renderlo conforme al contratto.

 

Restituzione dei prodotti

 

Nel caso in cui il Consumatore, esercitando i diritti previsti dalla garanzia per vizi fisici o legali del Prodotto, richieda la sostituzione del Prodotto o receda dal contratto, il Prodotto contestato è consegnato al Venditore dal Consumatore, ma alle Spese del Venditore. Il Prodotto rivendicato dovrà quindi essere inviato al seguente indirizzo:

 

CottonStories

Ul. Ujscie 11

93-490 Lodz

Polonia

 

appropriato per l'invio di Prodotti difettosi. In una situazione in cui il Consumatore richiede una riduzione del prezzo del Prodotto, non è obbligato a consegnare il Prodotto pubblicizzato al Venditore. In tal caso, il Consumatore dovrà mettere a disposizione il Prodotto pubblicizzato nel luogo in cui si trova e informarne il Venditore al fine di ritirare il Prodotto reclamato.

 

Il Venditore prende in considerazione il reclamo immediatamente, ma non oltre 14 giorni dalla data di presentazione. Al reclamo viene data risposta a sua esclusiva discrezione:

  1. per iscritto all'indirizzo del denunciante,
  2. per via elettronica all'indirizzo di posta elettronica fornito dal Cliente
  3. per telefono.

 

Reclami sui servizi del negozio nell'ambito rimanente

 

  1. L’Utente può presentare reclamo se i servizi previsti dal presente Regolamento non sono forniti dal Venditore o sono eseguiti in contrasto con le disposizioni del Regolamento.
  2. I reclami sui servizi del Negozio dovrebbero includere:
  3. Dati identificativi dell'Utente;
  4. L'oggetto del reclamo e il periodo al quale il reclamo si riferisce;
  5. Circostanze che giustificano il reclamo;
  6. Firma dell'Utente - in caso di reclamo presentato per iscritto.
  7. Se il reclamo non soddisfa le condizioni formali di cui sopra, il Venditore può, a sua discrezione, lasciare il reclamo non riconosciuto o chiamare l'Utente a completarlo entro e non oltre 7 giorni, insieme a un'istruzione che in caso di mancato completare il reclamo entro il termine specificato, il reclamo sarà lasciato senza riconoscimento.
  8. Il Venditore può lasciare il reclamo non riconosciuto se:
  9. il reclamo riguarda il problema spiegato nei Regolamenti, allegati, supplementi o materiali di supporto disponibili nello Store. In tal caso, la risposta al reclamo contiene un riferimento al relativo documento.
  10. il reclamo riguarda la questione precedentemente esposta nella risposta alla precedente notifica di reclamo del dato Utente. In tal caso, la risposta al reclamo contiene un riferimento alla relativa corrispondenza.
  11. il reclamo provenga da un terzo che non ha l'autorizzazione o la procura adeguata.
  12. sarà presentata decorsi 30 giorni dalla comunicazione delle ragioni del reclamo.
  13. Il Venditore informerà immediatamente l'Acquirente dell'esercizio del diritto di non riconoscere il reclamo.
  14. I reclami rivolti al Negozio e relativi ai servizi forniti da terzi tramite il Negozio saranno immediatamente inoltrati dal Venditore alla terza parte competente, che è responsabile del reclamo.
  15. Il Venditore prende in considerazione il reclamo immediatamente, ma non oltre 14 giorni dalla data di presentazione.
  16. Al reclamo viene data risposta a sua esclusiva discrezione:
  17. per iscritto all'indirizzo del denunciante,
  18. per via elettronica all'indirizzo di posta elettronica fornito dal Cliente,
  19. per telefono.
  20. La informiamo inoltre che l’Acquirente ha anche la possibilità di avvalersi di modalità di reclamo e ricorso extragiudiziali, tra cui:
  21. a rivolgersi a un tribunale amichevole permanente dei Consumatori operante presso l'Ispettorato Commerciale con una richiesta di risoluzione della controversia derivante dall'Accordo concluso.
  22. rivolgersi all'Ispettore Provinciale dell'Ispettorato Commerciale con la richiesta di avviare un procedimento di mediazione in merito alla composizione amichevole della controversia tra l'Acquirente e il Venditore.
  23. avvalersi dell'assistenza gratuita di un Difensore Civico dei Consumatori o di un'organizzazione sociale i cui compiti legali includono la protezione dei consumatori (compresa la Federazione dei Consumatori, l'Associazione dei Consumatori polacchi).



Il diritto di recesso dal contratto

 

  1. Il Consumatore può recedere da un contratto a distanza senza indicarne il motivo, presentando apposita dichiarazione scritta, entro 14 giorni.
  2. Il termine per recedere dal contratto di cui sopra decorre: per un contratto in esecuzione del quale l'imprenditore emette il bene, essendo obbligato a trasferirne la proprietà - dalla presa in possesso del bene da parte del Consumatore o di un terzo da lui designato altro rispetto al vettore, e nel caso di un contratto che: include molti articoli che vengono consegnati separatamente, in lotti o in parti - dalla presa di possesso dell'ultimo articolo, lotto o parte.
  3. Il recesso può essere realizzato fornendo al Venditore una dichiarazione inequivocabile di recesso dal contratto di vendita. Per rispettare il termine è sufficiente inviare una dichiarazione al Venditore prima della scadenza del termine di 14 giorni di cui al paragrafo 1 sopra.
  4. La dichiarazione di recesso dal contratto può essere inviata per iscritto al seguente indirizzo:

 

CottonStories

Via Ujscie 11

93-490 Lodz

Polonia

 

o via e-mail (mail: info@cottonstories.pl). Puoi utilizzare il modulo tipo di recesso allegato come Allegato 1 al presente Regolamento, ma non è obbligatorio.

 

  1. In caso di recesso dal contratto da parte del Consumatore, il contratto si intende nullo e il Consumatore è liberato da ogni obbligazione nei confronti del Venditore. Se il Consumatore ha presentato una dichiarazione di recesso dal contratto prima che il Venditore abbia confermato la sua offerta, l'offerta cessa di essere vincolante.
  2. I beni acquistati dal Consumatore verranno restituiti invariati, salvo che la modifica fosse necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento del Prodotto. Il Prodotto restituito dal Consumatore dovrà essere imballato in modo adeguato, assicurando l'assenza di danni durante il trasporto. Se possibile, il Prodotto deve essere imballato nella sua confezione originale. I costi diretti di restituzione della merce al Venditore per un importo stimato di 20 PLN sono a carico del Consumatore.
  3. Il Consumatore è responsabile della riduzione del valore del Prodotto risultante da un utilizzo dello stesso diverso da quello necessario per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento del Prodotto.
  4. Il consumatore è obbligato a restituire il Prodotto immediatamente, ma non oltre 14 giorni dalla data in cui ha rescisso il contratto. Per rispettare tale termine è sufficiente restituire il prodotto al Venditore prima della sua scadenza.
  5. In caso di recesso dal contratto da parte del Consumatore, qualora siano stati effettuati dei pagamenti da parte del Consumatore, questi saranno rimborsati immediatamente, ma non oltre 14 giorni dalla data di ricezione della relativa dichiarazione del Consumatore da parte del Venditore, tramite lo stesso canale con cui l'Acquirente ha effettuato il pagamento, salvo che il Consumatore non accetti espressamente qualsiasi altra forma di rimborso. In ogni caso, il Consumatore non sostiene le spese di rimborso. Il Venditore può trattenere il rimborso dei pagamenti ricevuti dal Consumatore fino a quando il Prodotto non viene restituito o il Consumatore fornisce prova della sua restituzione, a seconda di quale evento si verifica per primo.
  6. Le spese di consegna del Prodotto sono rimborsate al Consumatore solo fino al costo della modalità standard più economica offerta dal Venditore. Eventuali costi aggiuntivi derivanti dalla scelta da parte del Consumatore di una diversa modalità di consegna saranno a carico del Consumatore.
  7. Il diritto di recedere dal contratto non spetta al Consumatore in relazione al contratto:
  8. in cui l'oggetto del servizio è un Prodotto non prefabbricato, fabbricato secondo le specifiche del Consumatore o che serve a soddisfare le sue esigenze individuali;
  9. in cui l'oggetto del servizio è un Prodotto consegnato in confezione sigillata, che dopo l'apertura della confezione non può essere restituito per motivi di tutela della salute o di igiene, se la confezione è stata aperta dopo la consegna;
  10. in cui l'oggetto del servizio è un Prodotto che dopo la consegna, per sua natura, è inscindibilmente connesso con altre cose;

 

Imprenditore come Acquirente

 

  1. Se l'Acquirente è un Imprenditore, il diritto di recesso da un contratto a distanza non si applica.
  2. Se l'Acquirente è un Imprenditore, le parti escludono la responsabilità del Venditore ai sensi della garanzia per vizi fisici e legali del Prodotto.
  3. Se l'Acquirente è un Imprenditore, il Venditore è responsabile nei confronti dell'Imprenditore ai sensi della garanzia per i difetti fisici e legali del Prodotto nella misura specificata nelle disposizioni della Legge del 23 aprile 1964 - Codice Civile (Gazzetta ufficiale del 2014, articolo 121, e successive modificazioni), fatte salve le seguenti disposizioni:
  4. Dopo aver ricevuto il Prodotto, l'Imprenditore è tenuto a verificare lo stato della spedizione consegnata in presenza del vettore, in particolare se è completa e non danneggiata. In caso di danni al Prodotto o altre irregolarità del Prodotto, l'Imprenditore è tenuto a redigere un rapporto di danno. La mancata redazione di una denuncia dei danni da parte dell'Imprenditore comporta la perdita dei diritti di garanzia.
  5. Se il difetto dell'oggetto è stato rilevato solo successivamente, ed era oggettivamente impossibile trovarlo al ricevimento del pacco consegnato, l'Imprenditore è tenuto a informare il Venditore del difetto riscontrato entro e non oltre 7 giorni dalla data del suo accertamento, a pena di decadenza dai diritti in garanzia.
  6. L'imprenditore è obbligato a consegnare il Prodotto pubblicizzato
  7. I reclami possono essere presentati compilando il modulo elettronico disponibile nello Store, tramite e-mail al seguente indirizzo: info@cottonstories.pl

oppure per iscritto al seguente indirizzo:

 

CottonStories

Ul. Ujscie 11

93-490 Lodz

Polonia

 

  1. Nel caso in cui l'Imprenditore, esercitando i diritti derivanti dalla garanzia per vizi fisici o legali del Prodotto, richieda la sostituzione del Prodotto o receda dal contratto, il Prodotto lamentato viene consegnato al Venditore dall'Imprenditore e a sue spese , salvo diverso accordo tra le parti. Il Prodotto rivendicato dovrà quindi essere inviato al seguente indirizzo:

 

CottonStories

Via Ujscie 11

93-490 Lodz

Polonia

 

Una prova d'acquisto o una copia della stessa deve essere allegata al Prodotto oggetto del reclamo. La mancata allegazione della Prova di acquisto o della sua copia può comportare il rifiuto del reclamo da parte del Venditore. Le parti escludono la responsabilità del Venditore per i danni previsti dalla garanzia per vizi fisici e legali del Prodotto nella misura massima consentita dalle inderogabili disposizioni di legge.

 

Riserve, garanzie e responsabilità

 

  1. Per il bene degli Utenti e per garantire la massima qualità dello Store, non è consentito utilizzare lo Store, tutte le sue funzionalità e i suoi servizi in modo incompatibile con la natura, lo scopo e l'oggetto del funzionamento dello Store, in particolare intraprendendo azioni che siano contrari alla legge generalmente applicabile, alle disposizioni del presente Regolamento e del buon costume.
  2. Il Venditore si adopererà affinché il Negozio e tutti i servizi resi disponibili tramite esso operino con continuità, senza interruzioni, tuttavia, il Venditore non sarà responsabile per eventuali disservizi causati da cause di forza maggiore o illecite interferenze degli Utenti o di terzi per i quali non è responsabile. Il Venditore garantisce la disponibilità del Negozio nel 90% all'anno.
  3. Il Venditore si riserva il diritto di introdurre tutte le garanzie per proteggere il corretto funzionamento del Negozio, comprese le tutele contro le azioni degli Utenti del Negozio che violano il presente Regolamento e/o le regole relative alle operazioni del Negozio.
  4. Il Venditore si riserva il diritto di pubblicare in forma anonima i contenuti inviati dagli Utenti al team di assistenza del Negozio, riguardanti questioni relative al funzionamento del Negozio (FAQ), consigli forniti e altri, per i quali il Venditore decide che valgono le risposte a questo contenuto pubblicazione.
  5. Il Venditore si riserva il diritto di beneficiare degli annunci inseriti nello Store, per i quali l'Utente accetta di utilizzare lo Store.

 

Modifiche al Regolamento

 

  1. La modifica del Regolamento è possibile solo per un motivo importante in modo tale da consentire agli Utenti di leggere e acconsentire preventivamente o di rinunciare a un ulteriore utilizzo dei servizi dello Store o una dichiarazione di utilizzo dello Store sulla base delle regole esistenti.
  2. Il Venditore pubblica le modifiche al Regolamento sul sito web del Negozio. Le informazioni sulla modifica del Regolamento saranno rese disponibili entro e non oltre 14 giorni prima dell'introduzione del Regolamento modificato.
  3. Le modifiche al Regolamento non influiscono sugli ordini effettuati prima dell'entrata in vigore di tali modifiche.
  4. Non ha bisogno di essere cambiato. Del Regolamento, l'introduzione di promozioni, concorsi e servizi aggiuntivi da parte dello Store, i cui termini e condizioni dettagliati saranno specificati di volta in volta negli allegati a quanto segue dei Regolamenti.

 

Disposizioni finali

 

  1. Il contenuto del Regolamento è messo a disposizione dell'Utente gratuitamente tramite lo Store e può essere registrato, in particolare stampato, salvato su pendrive o scaricato in qualsiasi momento dal sito web dello Store.
  2. L’invalidità di una delle disposizioni del Regolamento, confermata da una decisione del tribunale competente, non invalida le restanti disposizioni del Regolamento.
  3. In tutte le questioni non coperte dal presente Regolamento, si applicano le disposizioni della legge polacca applicabile, a meno che le disposizioni di legge obbligatorie nel tuo Stato non dispongano diversamente.
  4. Eventuali controversie derivanti dal funzionamento del Negozio e dalla fornitura di servizi all'interno del Negozio saranno risolte dai tribunali comuni polacchi competenti.
  5. Gli Utenti possono inviare commenti, suggerimenti e domande al seguente indirizzo: info@cottonstories.pl
do góry
Continua come ospite
Pokaż pełną wersję strony
Sklep internetowy Shoper.pl